giovedì 25 settembre 2014

When fashion meets make up - Gucci Cosmetics & Saks - Milano

Allora, che cosmetica e moda siano strettamente legate già lo si sapeva. 
Il make up è spesso uno degli elementi chiave delle passerelle di moda e quasi tutti i grandi marchi della moda hanno la loro linea omonima.
E' così per Dior, Chanel, Dolce e Gabbana, Giorgio Armani...e da questa stagione anche per Gucci.

La Settimana della Moda milanese che si è appena conclusa, infatti, è stata anche l'occasione per presentare la nuova linea Gucci Cosmeticsche verrà venduta in esclusiva negli store del brand in tutto il mondo e da Saks 5th Avenue a New York.


E proprio Saks ha organizzato un "Instagram meet-up" presso il negozio Gucci di Montenapoleone, dove, insieme ad altre blogger, ho avuto modo di conoscere da vicino i nuovi prodotti delle linee Gucci Eyes, Gucci Face, Gucci Lip e Gucci Nail e sorseggiare un buon bicchiere di champagne nell'attesa di passare sotto la mano magica di Aaron Smith Henrikson, il make-up artist.

Beh, lasciatevelo dire da una che di make up un po' dovrebbe intendersene (se non altro per averci lavorato per quattro anni e mezzo): non solo il packaging e il merchandising sono all'altezza del brand, ma anche la qualità stessa di questi prodotti non è niente male, davvero. 

Va riconosciuto che sono entrata lì dentro con due occhiaie da zio Fester e ne sono uscita radiosa. 

Merito sicuramente di Aaron (fidatevi, io di solito ODIO quando mi trucca qualcun altro, questo è stato il primo caso in cui ho invece adorato il make up artist!), ma anche della qualità delle formule: se no, come avrei fatto a ritornare a casa a notte fonda, dopo i parties della Milano Fashion Week, ancora con un make up impeccabile e senza alcun segno di stanchezza sul volto?!

Gucci Cosmetics vs. viso stressato e occhiaie perenni: 1-0. 

(scroll down for English version)














Well, that cosmetics and fashion are deeply interlaced it's already known.
Make-up is often one of the key elements on fashion catwalks and almost every major luxury fashion brand has its own line.
It's like this for Dior, Chanel, Dolce e Gabbana, Giorgio Armani...and, from this season on, for Gucci as well.

The Milan Fashion Week that has just ended, indeed, was also the occasion to introduce the new line Gucci Cosmetics, which will be sold exclusively in Gucci stores all over the world and at Saks 5th Avenue in New York.

Saks itself organized an "Instagram meet-up" at Gucci store in via Montenapoleone, where, together with other bloggers, I had the opportunity to get familiar with the new products from Gucci Eyes, Gucci Face, Gucci Lip and Gucci Nail lines and sip a good glass of champagne while waiting to be treated by the magic hands of Aaron Smith Henrikson, the make-up artist.

Well, listen to one who is supposed to understand something about make-up (at least as I've been working in this sector for the past four years and a half): not only the packaging and merchandising match up with the luxury brand positioning, but also the quality itself of the products is not bad at all.

It needs to be acknowledged that I stepped inside with two "uncle Fester" dark circles and I got out of there super radiant!
The credit belongs surely to Aaron (trust me, I usually HATE when someone else makes me up, this was the very first time when I totally adored my make-up artist!), but also to the formulas' quality: if not, how would it be possible that I got back home in the middle of the night, after Milano Fashion Week parties, still with an impeccable make-up and without any sign of tiredness on my face?

Gucci Cosmetics vs. stressed face and everlasting dark circles: 1-0.