lunedì 23 marzo 2015

Home sweet Home - L' Oroscopo di Dalani

 Home sweet Home.

Lo dico ormai alla fine di ogni singolo weekend (da quando sono a Firenze diciamo che la mia staticità nel fine settimana è diventata un'utopia e ai rientri della domenica notta/lunedì mattina all'alba ci ho fatto l'abitudine). 

Anche se sono spessissimo in giro e dormo ormai ovunque (non sono rare le mattine in cui, appena sveglia, mi ci vogliono un paio di secondi per ricordarmi dove mi trovo), sotto sotto non c'è nulla che ami di più che tornare a casa mia e trascorrere una serata di assoluto relax 




Il mio più grande trauma all'idea di lasciare Milano alla volta di Firenze non è stato tanto il dover iniziare una nuova vita, in una nuova città, con un nuovo lavoro, nuovi amici, nuove abitudini (altro che paura, la parola "nuovo" su di me ha un effetto stimolante al 100%), quanto il dover abbandonare la mia casetta milanese, tra l'altro appena finita di arredare (si chiama legge di Murphy, non lo sapevate?).

Ma poco tempo per disperarsi. O meglio, mi sono disperata nella ricerca di una nuova casetta fiorentina (per le suddette retaggini familiari tendo ad essere vagamente difficile quanto a requisiti del mio appartamento ideale), ma una volta trovata, ed appurato che era addirittura meglio della precedente, l'ansia iniziale ha lasciato spazio solo ad un entusiasmo contagioso, tanto che il trasloco è iniziato un sabato mattina e già all'ora di pranzo della domenica i miei 120 scatoloni (!!!), contenenti vestiti, libri, vasi, piatti, bicchieri etc etc, erano già tutti svuotati e sembrava che l'appartamento fosse abitato da mesi e mesi (come si dice? mai rimandare a domani quello che si può fare oggi!...direi che potrei farne il mio motto di vita...)

L'anno scorso mi ero già sbizzarrita (e divertita!) nel momento di arredare la casetta milanese, ed avevo sviluppato una vera e propria dipendenza dal sito di Dalani (con annesso shopping everywhere tramite l'app per iphone), e nel momento del trasloco ogni oggetto acquistato in precedenza ha trovato una sua nuova collocazione; ma, si sa, in una nuova casa manca sempre qualcosa di "fondamentale", no???

Quale pretesto migliore allora per fare di nuovo un giretto su Dalani e studiare le offerte speciali day by day?

Lo so, direte voi, mi sono trasferita cinque mesi fa, alle "mancanze fondamentali" dovrei aver già sopperito. Ma un'occhiatina ogni tanto va sempre data, sia mai che mi sia dimenticata qualcosa, guarda caso in offerta imperdibile proprio in quel momento... ;-)

E così negli ultimi giorni ho pure scoperto una nuova sezione del sito dedicata all'Oroscopo della Casa: in poche parole, per ogni segno Dalani cerca di trovare una correlazione tra il proprio segno zodiacale e le proprie preferenze in termini di design e arredamento.

Cosa dice di me, Capricorno, ascendente Capricorno, che più Capricorno non si potrebbe (chiunque mi conosca almeno un po' ve lo può confermare...diciamo pure che sono una maniaca iperattiva, testarda, lunatica, rompiscatole, tanto non mi offendo)? 

Parla di "persona razionale nella rierca degli spazi, sobria nell'arredamento, classica nelle scelte...la casa dece diventare l'oasi perfetta del suo tempo libero...sa godersi la solitudine, per questo ogni locale dovrà essere confortevole, a partire dal soggiorno, dove non mancherà un comodo divano con dei morbidi cuscino..."

Beh, bisogna dire che ci azzecca in pieno. 

Per me, infatti, la casa è proprio il luogo dove amo rinchiudermi e ritrovare la me stessa che a volte rischio di perdere inghiottita nei ritmi frenetici delle giornate lavorative e nei weekend sempre itineranti e mai tranquilli.
E' la mia oasi di tranquillità, dove cucinare (ok, siamo oneste, riscaldare al microonde) le mie cenette light e poi trascorrere la serata con tisana, il pc sulle gambe e la tv accesa in sottofondo (playlist di spotify quando proprio il palinsesto non offre nulla che risvegli almeno lontanamente il mio interesse) e non ci sono per nessun se non me stessa.

Il mio angolo preferito? Indubbiamente il divano. Con l'immancabile copertina sulle gambe (anche a luglio, sono un po' freddolosina...).




Ecco, ora conoscete il mio segreto: questa è la serata ideale della blogger/globetrotter/marketing manager quando si ritira nei suoi appartamenti. Un vero Capricorno che "si rifugia nel silenzio della propria casa per cercare la giusta concentrazione e meditare in un clima di totale relax".


E voi di che arredo siete? 


Provate a dare un occhio a quali consigli design ha riservato Dalani per il vostro segno. E ditemi se non combaciano con la vostra casa ideale!

Io intanto apro l'app sul mio smartphone e vado a scegliermi una nuova copertina di cashmere..l'ha detto anche l'Oroscopo che è uno dei miei must have..una in più non fa mai male!